Progetto a chilometro ZERO

progetto a km 0

La nostra missione è quella di dare formazione a 360° per creare un nuovo modello di impresa eco-sostenibile di impronta artistica.

In questo modo si rivaluta il territorio, si promuove l’occupazione e si abbattono i costi, perché in ogni regione saranno presenti aziende ed imprenditori artigiani pronti a soddisfare esigenze legate alla produzione di accessori, gadgets e oggettistica personalizzata.

La locuzione a chilometro zero identifica una politica economica che predilige il prodotto locale garantito nella sua integrità (in contrapposizione al prodotto globale, spesso di origine non certificata) e che permette di risparmiare sul processo di trasporto rispettando l’ambiente.

Considerato che in ogni territorio sono presenti aziende che si occupano di raccolta differenziata, eco-centri e negozi dedicati alla vendita di materiali inutilizzati, allora perchè non formare persone capaci di trasformare il materiale destinato allo smaltimento in un accessorio o di un complemento d’arredo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *