DI-MOSTRA L’ARTE DEL RICICLO

CONEGLIANO (TV) DI-MOSTRA L’ARTE DEL RIUSO CREATIVO!

venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 ottobre dalle 9.00 alle 17.00

LA VITA E’ DADA 2014 

7 11 12 13 LOGGIA4 LOGGIA7

 

Nell’ambito dell’iniziativa Conegliano Città Pulita 2014 presso la Loggia del Municipio di Conegliano nelle giornate di venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 ottobre dalle 9.00 alle 17.00

 

Il titolo della mostra La vita è dada e prende spunto dal movimento artistico del Dadaismo, genitore del modo alternativo di interpretare “cose ed oggetti”.

 

Le creazioni esposte nascono nell’ambito del progetto Ricrearti in collaborazione con Cooperativa La Caliera ed ECIPA ente di formazione con il patrocinio del Comune di Conegliano.

 

Elenco delle attività’:

 

1) Presso la Loggia del Municipio verrà allestita una mostra dedicata a creazioni realizzate con materiali di recupero e trasformati in altri oggetti per l’uso quotidiano

 

2) La mostra avrà un impronta artistica e valorizzerà le attività del territorio: le creazioni inserite nell’allestimento saranno anche realizzate da persone senza occupazione

 

In questo modo verrà valorizzato il lavoro artigianale – locale e a chilometro zero, locuzione che identifica una politica economica che predilige il prodotto locale garantito nella sua integrità (in contrapposizione al prodotto globale, spesso di origine non certificata) e che permette di risparmiare nel processo di trasporto rispettano l’ambiente

 

3) L’allestimento è realizzato in collaborazione con la Cooperativa Sociale Onlus “La Caliera” di Miane, composta da persone disoccupate che hanno partecipato ai corsi sostenuti dal Fondo Sociale Europeo nell’ambito del restyling degli interni e delle creazioni artigianali con materiali di recupero. In questo modo è stato rivalutato il territorio e promossa l’occupazione con particolare attenzione alla sostenibilità

 

4) Saranno presenti inoltre mobili in legno naturale e valorizzati da interventi artistici

 

6) Durante l’allestimento verranno tenuti workshop con la partecipazione di membri della cooperativa che illustreranno il metodo di trasformazione degli oggetti, destinati ad essere buttati, in opere d’arte funzionali

 

7) A tutti i partecipanti verrà dato un gadget realizzato sponsorizzato dalla Banca della Marca.