Archivi categoria: Senza categoria

Palazzo Giacomelli ospita Eco rete sostenibile by Ricrearti


A PALAZZO GIACOMELLI IL DESIGN SOSTENIBILE DI RICREARTI, CON LE OPERE ORIGINALI DI DEBORA BASEI CHE DANNO NUOVA VITA AGLI SCARTI DELLE AZIENDEL’eco-progetto di 15 aziende trevigiane

(Padova – Treviso – 5.6.2022) – Palazzo Giacomelli – Spazio Assindustria Venetocentro ospita dal 5 al 10 giugno un’originale mostra di opere realizzate da Ricrearti dall’artista-designer coneglianese Debora Basei con materiali di ri-uso offerti da 15 aziende del territorio. Quelli che erano prima degli scarti sono quindi diventati oggetti artistici, artigianali o funzionali.
Le aziende messe in rete sono: Codognotto (Salgareda), Cytech (San Vendemiano), Dersut Caffè (Conegliano), Dotto Trains (Castelfranco Veneto), Galdi (Paese), Metalmont (Revine Lago), Perlagewines (Farra di Soligo), Rudy Project (Treviso), Scarpa (Asolo), Service Vending (Santa Lucia di Piave), Silca (Vittorio Veneto), Sincromia (Roveredo in piano), Veneto Vetro (Montebelluna. In mostra anche creazioni della linea Suber di Amorim Cork Italia nate da ETICO, progetto della raccolta dei tappi usati e Cantina Pizzolato che presenta la sua bottiglia nata per diventare successivamente qualcos’altro come una base di una lampada ma anche un contenitore portaoggetti.
Per la realizzazione dei prototipi  Ricrearti ha coinvolto l’Associazione il Pesco di Mogliano Veneto e la Piccola Comunità di Conegliano, che si occupano di accogliere persone a vario titolo svantaggiate e in collaborazione con l’artista Franco Corrocher, ma questi originali oggetti, sul filone delle arti applicate, potrebbero essere prodotti in serie, avviando una catena di riuso creativo virtuoso.
Già presentata in occasione della recente Settimana della Sostenibilità di Assindustria Venetocentro nella sede della Provincia di Treviso al Sant’Artemio, la mostra, dopo Palazzo Giacomelli, inizia un tour in alcune delle stesse aziende che hanno partecipato al progetto.
“Il lavoro di Debora Basei accompagna Assindustria Venetocentro da più anni, con progetti sempre di grande interesse e questo lavoro collettivo bene esprime il legame tra impresa e cultura in chiave di sostenibilità, che è al centro della Capitale italiana della cultura d’impresa che vede Treviso, con Padova, Venezia e Rovigo quest’anno protagonista. Una nuova sintesi tra arte, valori, impresa e territorio che risponde bene allo sguardo nuovo che ci porta la cultura della sostenibilità, che è chiave per affrontare tempi complessi dove, con le difficoltà da superare, si aprono anche nuove opportunità”, afferma Denise Archiutti, delegata alla Cultura di Assindustria Venetocentro.

L’esposizione è aperta negli orari di apertura di Palazzo Giacomelli (8,30 – 12,30 – 14 – 19) ed è a ingresso gratuito.

Per ulteriori informazioni e una visita guidata è a disposizione Debora Basei al numero 380 6993553

DERSUT OMAGGIA I PORTAMOZZICONI REALIZZATI NELL’AMBITO DEL PROGETTO RICREARTI AL COMUNE DI CONEGLIANO: VERRANNO DISTRIBUITI NEI TABACCHINI DELLA CITTA’.

Giovedi 28 aprile 2022

Giovedi 28 aprile in sala giunta sono stati donati al Sindaco di Conegliano Fabio Chies, al Vicesindaco Claudio Toppan e all’intera giunta comunale i portamozziconi del progetto Dersut Reuse ovvero nati con il riuso creativo delle confezioni di caffè Dersut.

Questi 200 pezzi saranno omaggiati all’interno del comune e presso gli uffici Iat di Conegliano affinchè anche i turisti li possano avere e utilizzare per preservare il territorio – ha dichiarato Claudio Toppan – Vicesindaco di Conegliano

Altri 800 porta mozziconi verranno consegnati alle tabaccherie in occasione di Conegliano Città Pulita.

Quest’anno l’amministrazione comunale di Conegliano in collaborazione con Dersut Caffè e Ricrearti intende sensibilizzare la cittadinanza a rispettare l’ambiente evitando di abbandonare i mozziconi di sigaretta. Per questo motivo, in collaborazione con l’Associazione Piccola Comunità e i volontari socialmente utili dell’Associazione il Pesco verranno distribuiti a tutti i tabacchini della città i porta mozziconi tascabili realizzati con il riuso creativo delle bobine del caffè Dersut.

Ai titolari dei tabacchini sarà consegnata una lettera di ringraziamento per questa proficua collaborazione che permetterà, con un piccolo gesto, di migliorare ancora una volta la nostra città – dichiara Il vicesindaco Claudio Toppan

Questi primi pezzi sono  a disposizione dei fumatori gratuitamente.

L’iniziativa gode del patrocinio di Savno.

Galleria Camerotto – la nostra nuova eco-idea di rigenerazione urbana per Ricreiamo Congliano

Continuano i nostri eco-allestimenti nella città di Conegliano.

sette negozi chiusi della Galleria Camerotto sita in via Mazzini 62 a Conegliano sono diventanti un nuvo eco-spazio espositivo 100% sostenibile. L’allestimento intercambiabile è realizzato con pannelli inutilizzabili di Tema Srl che sono diventati il modulo intercambiabile. Le cornici delle immagini sono invece realizzate con pezzi di legno delle cassette per contenere la frutta.

L’allestimento è 100% green perchè per la sua illuminazione sfrutta la luce solare e tutti i materiali, una volta finita l’amostra saranno riutilizzati.

La prima mostra di questo eco-allestimento è del fotografo veneziano Riccardo Roiter Rigoni che ha gentilmente concesso le immagini e si è reso disponibile per la realizzazione dell’idea. L’iniziativa è stata realizzata dai ragazzi della scuola professionale Don Bosco di Conegliano in collaborazione con l’Assocazione Alpini e i volontari socialmente utili dell’Associazione il Pesco.

Accedendo al sito www.ricreiamoconegliano.it è possibile scaricare l’eco-catalogo che parla dell’iniziativa. I testi del catalogo sono a cura di Debora Gusson – Grafiche Battivelli si è occupata dell’impaginazione grafica del catalogo.

Un altro chiaro esempio di econonima circolare ideato da Ricrearti

CONSEGNATI I “PORTAMOZZICONI SALVAMBIENTE” DERSUT REUSE BY RICREARTI AL GOVERNATORE DELLA REGIONE VENETO LUCA ZAIA

Dal post Facebook del 2 dicembre 2021 del nostro Governatore Luca Zaia :

“Ecco una vera e propria iniziativa di economia circolare e sostenibilità ambientale, unica nel suo genere!

Grazie all’impegno dell’associazione Ricrearti di Conegliano e Dersut Caffè, nelle caffetterie sono state raccolte tutte le confezioni di caffè tostato, trasformando gli involucri in portamozziconi salvambiente.

E’ il progetto “Dersut reuse”, creazioni Made In Italy che fanno bene all’ambiente e alle persone, perchè per la creazione di questi astucci artigiani sono state coinvolte Associazioni ed Enti morali come l’associazione il Pesco di Mogliano e la Piccola Comunità Onlus.

Ricrearti ha in programma di concretizzare questa idea in modo importante: donare i portamozziconi ai comuni perché siano distribuiti nell’ambito di iniziative per l’ambiente”.

Il Presidente della Regione Veneto ha accolto il dono che Ricrearti e Dersut Caffè hanno fatto alla Regione: i porta mozziconi da distribuire a chi (purtroppo) fuma perché si impegni a salvaguardare l’ambiente dal danno sia estetico ed ambientale che i mozziconi recano.

I portamozziconi “salvambiente” nascono dal riuso creativo delle confezioni del caffè Dersut.

Il progetto, completamente sostenibile, nasce coinvolgendo tutti gli stakeholders dell’azienda ovvero gli agenti, i barman/baristi e i consumatori finali che sono stati coinvolti in prima persona nel mettere da parte i materiali. 

È iniziata la distribuzione dei portamozziconi nei comuni che si sono dimostrati più sensibili nella tutela dell’ambiente come Valdobbiadene che ha aderito alla campagna promossa da Striscia di Canale 5 e altre associazioni che hanno sostenuto la campagna promossa dal Ministero dell’Ambiente. 

400 Art Cover Mascherine per aiutare Conegliano

Dall’idea del 6 aprile della nostra fondatrice Debora Basei  sono nati 400 dispositivi di protezione realizzati artigianalmente per aiutare Conegliano, raffiguranti opere d’arte di artisti locali ed internazionali, opere d’arte donate alla città di Conegliano e immagini simbolo della città.
L’obiettivo? Rendere più “interessanti” e meno “inquietanti” i fugaci incontri di questo periodo di emergenza sostenendo, contestualmente, la città di Conegliano.
L’iniziativa benefica è stata ideata nell’ambito di Ricrearti  ed è stata resa possibile grazie all’Amministrazione Comunale in modo particolare all’Assessorato alla cultura che ha fornito le immagini delle opere donate in questi anni alla Città di Conegliano, all’energia e alla disponibilità di Angela Buso e all’altruismo di Daniele Marchioni imprenditore e titolare dell’azienda Memorial, della famiglia Maschio che con il Relais le Betulle accoglie nella nostra Città turisti provenienti da tutto il mondo.
Grazie a questi imprenditori sarà possibile donare TUTTO IL RICAVATO alla raccolta fondi desiderata dal Sindaco Fabio Chies per sostenere le famiglie coneglianesi in difficoltà.
Un sincero ringraziamento va anche al comitato Vivere Campolongo e agli Alpini che si sono resi disponibili per la consegna a domicilio di questi dispositivi di protezione.

FINCANTIERI E RICREARTI – Una collaborazione per il miglioramento della vita

Siamo grati a Fincantieri per continuare a credere in noi!

https://www.fincantieri.com/it/sostenibilita/sociale/iniziative-sociali/

Grazie a Fincantieri lo scorso anno abbiamo sostenuto attività presso l’Associazione il Pesco di Mogliano mentre gli utenti dell’Associazione Piccola Comunità sono stati accompagnati a visitare la Gypsoteca e il Museo di Antonio Canova a Possagno e Villa Maser (Villa Barbaro) 

Con l’Aiuto di Fincantieri e l’impegno degli utenti, attraverso il progetto Ricrearti, avviciniamo i ragazzi alla cultura e alla bellezza chiave fondamentale per il miglioramento della vita.